Zeppole di San Giuseppe Sal de Riso

Le Zeppole di San Giuseppe fritte, ieri hanno invaso cucine, tavole, social e pasticcerie. Oggi vi posto la mia ricetta preferita.

Le zeppole del Paticcere Sal De Riso, ricetta perfetta.

Per realizzare le zeppole al forno, ci sono alcune piccole variazioni da apportare alle dosi, quindi vi consiglio questa ricetta esclusivamente per quelle fritte.

Ingredienti:

  • 250 ml di acqua
  • 100 g di burro
  • 6 g di sale
  • 250 g di farina (povera di proteine)
  • 6 uova
  • crema pasticcera
  • amarene sciroppate

Procedimento:

Facciamo bollire i 250 ml d’acqua con il burro tagliato a cubetti ed il sale.


Uniamo in un sol colpo la farina appena il burro si è disciolto del tutto. Mescolo energicamente; Appena si stacca, spengo e lascio raffreddare leggermente.

Aggiungiamo le uova già sbattute un pò alla volta, mescoliamo con la foglia nella planetaria, o a mano con un cucchiaio/spatola, fino a quando non ho un composto liscio come una crema bella densa.

Mettiamo la pasta in un sac à poche e formo le zeppole utilizzando una punta a stella da 2 centimetri. Le zeppole vanno realizzate su un quadratino di carta forno. Il segreto è in questo passaggio. Dovrete impegnarvi al massimo, dovranno essere belle! o i difetti saranno evidenti anche dopo la frittura.

Riscaldiamo l’olio o lo strutto a 170°, abbastanza caldo, ma non bollente, dovranno avere il tempo necessario per cuocere all’interno, asciugarsi e sviluppasi. Attenzione a lasciarle di un bel colore dorato.
.
Appena sono raffreddate, guarniamo con crema pasticcera e l’amarena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *