Ravioli di Patate con Asparagi e Spalla Cotta

Questi Ravioli o Corone le ho realizzate per un corso di cucina sulla pasta fresca. Il tema della serata era l’utilizzo delle farine, in questo caso ho realizzato dei ravioli con farina di tipo 1, potete provare anche con la farina di tipo 2. Il ripieno è molto delicato e lascia spazio al condimento, in questo periodo cominciano ad esserci anche gli asparagi selvatici, se vi piace il gusto più deciso potrebbe essere una variante interessante.

Ora cominciamo ad impastare!

Ingredienti:

  • 200g di farina tipo 1
  • 2 uova grandi
  • 3 patate lesse
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
  • latte o panna q.b.
  • 8 asparagi
  • 100g di spalla cotta (possibilmente di San Secondo)
  • 1 scalogno
  • sale e pepe
  • olio evo

Procedimento:

Disponiamo la farina a fontana con le uova al centro, salare e procedere ad impastare come di consueto. Lasciamo riposare l’impasto avvolto nella pellicola almeno 1 ora.

Schiacciamo le patate, ed insaporirle con parmigiano, sale pepe, noce moscata e latte o pana per ammorbidire.

Tiriamo due strisce di pasta sottile, adagiamo i ciuffetti di ripieno sulla prima striscia, copriamo con la seconda e con lo stampino andiamo a creare i ravioli a forma di corone.

Pulire e mondare gli asparagi con un pelapatate, tagliarli a rondelle.

Appassire uno scalogno tritato in olio evo, uniamo gli asparagi, una volta cotti(croccanti) unire la spalla cotta tritata grossolanamente.

Portare a bollore acqua salata, cuocere la pasta ripiena e condire con il sugo di asparagi e spalla cotta, a piacere spolveriamo con parmigiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *