Gnocchi di Patate

Gnocchi di patate senza glutine o classici

Non vi nasconderò che stabilire le giuste dosi per la ricetta perfetta degli gnocchi di patate è molto difficile, in quanto molti fattori influenzano il risultato, per primo la patata stessa.

Posso però darvi alcuni consigli che avvicineranno molto i vostri gnocchi alla ricetta perfetta. Poi il tempo e l’esperienza vi insegneranno qualcosa in più.

  1. scegli una patata vecchia o asciutta, solitamente le patate di montagna, dell’appennino o della Sila lo sono, per una maggiore sicurezza rivolgiti ad un contadino o al fruttivendolo di fiducia e chiedigli le sue patate più vecchie( ma che siano ancora buone ovviamente)
  2. cuoci le patate senza mai privarle della buccia, questa proteggerà la patata dall’acqua. Se la patata si presentasse troppo umida sarete costretti ad aggiungere un quantitativo troppo elevato di farina, privandovi dell’opportunità di ottenere un buon risultato

Detto ciò passiamo alla ricetta:

Ingredienti per 4 persone:

  • 620g di patate (vecchie o per gnocchi)
  • 220g farina Schar tutti gli usi senza glutine oppure farina 00 di grano tenero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 tuorlo d’uovo

Procedimento:

Schiaccia le patate, aggiungi il sale il tuorlo e la farina. Impasta gli ingredienti tra loro energicamente, fino ad ottenere una palla d’impasto.

Ricava delle bisce dall’impasto spesse un dito, e taglia da queste dei pezzi lunghi 1,5 cm circa, passa ora gli gnocchi su di un riga-gnocchi o su una grattugia per dargli la classica forma leggermente scavata, come puoi vedere dalle foto.

Cuoci gli gnocchi in acqua bollente salata, e condisci a piacere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *