Crostone di Calamari, Friarielli e Pancetta Croccante

Antipasto di pesce dal successo assicurato! proposto e riprovato a corsi, in casa, a cene ed è stato presente anche nel menù di un ristorante per cui ho lavorato, ha conquistato molti palati. Lo consiglio anche a te.

Ingredienti per 4

  • 8 calamari misura medio- piccola
  • 4 fette di pancetta
  • 200g di friarielli o cime di rapa lesse
  • olive taggiasche o di gaeta
  • aglio
  • peperoncino a piacere

Procedimento

Pulsci e lava i calamari, privandoli anche della pelle.
Pratica delle leggerissime incisioni sulle carni del calamaro, tendo la lama inclinata, in obliquo, prima in un verso poi nell’altro andando a creare dei rombi sul primo strato di carni, dev’essere solo un incisione, non un taglio.
In una padella con olio evo fai appassire uno spicchio di aglio, a piacere anche un pizzico di peperoncino, soffriggi dunque i friarielli scolati dall’acqua di cottura, aggiusta di sale ed insaporisci alcuni minuti in pentola con qualche oliva.
Tostare il pane e la pancetta, separatamente, a fette in forno.
Scottare i calamari in una padella antiaderente o una griglia ben calda, 20 secondi per lato con un filo d’olio.


Impiatta il crostone adagiandovi sopra la verdura, a seguire i calamari e termina sbriciolando la pancetta ben essiccata in forno.

un piccolo trucco per rendere la pancetta croccantissima: adagia su un piatto della carta assorbente e sopra le fette di pancetta, passa nel forno a microonde per 60 secondi, se necessario altri 20. Quando avrà un colore bruno, ma non bruciato, lascia raffreddare, si sbriciolerà come patatine!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *